Facoltà di Teologia

Teologia

Nel pluralismo dei diversi contesti culturali odierni, la Facoltà di Teologia offre un progetto formativo caratterizzato da un forte orientamento cristocentrico, fondato sulla convinzione che l’intelligenza profonda del mistero di Cristo sia il fondamento perenne per la trasformazione dell’uomo e del mondo.

Sia sul piano didattico che su quello della ricerca la proposta formativa della Facoltà si traduce in scelte di metodo e di contenuto come le seguenti:

  • Presentazione dell’intrinseca connessione delle verità rivelate come espressione del mistero della Trinità e della sua comunicazione d’amore in Cristo;
     
  • Il mistero di Cristo nella sua totalità, Capo e Corpo, come fondamento profondo del carattere essenzialmente ecclesiale della riflessione teologica;
     
  • La comunione con la Chiesa, con la sua dottrina, la sua tradizione, la sua liturgia, ecc. è una premessa necessaria per il progresso dell’intelligenza teologica della Rivelazione;
     
  • L’intima connessione tra la divinità e l’umanità di Cristo come luce per comprendere il rapporto tra ragione e fede nella teologia e nella comprensione del mondo, con il conseguente approfondimento del significato delle realtà create e della loro autonomia, che dà luogo ad uno spirito aperto al sereno confronto con le scienze naturali, storiche e sociali;
     
  • La chiamata alla santità, radicata nel Battesimo, e aperta a ulteriori differenziazioni secondo i vari carismi e vocazioni nella Chiesa, come sfondo di una più coerente visione della dimensione teologale ed etica dell’esistenza cristiana.
     
  • Il lavoro della Facoltà si struttura in base ad un Istituto di Liturgia e a cinque Specializzazioni:  Teologia dogmatica, Teologia morale, Teologia spirituale, Teologia biblica e Storia della Chiesa.

Sezione: 

In evidenza

È disponibile per la consultazione la Guida Accademica per l'anno 2017/2018.

È possibile scaricare il pdf di ciascuna sezione o Facoltà.

Le Università pontificie di Roma offriranno, da questo anno accademico, un Joint Diploma in Ecologia integrale, voluto per diffondere la visione e la missione dell'Enciclica Laudato si' di Papa Francesco.

I docenti dell'Università della Santa Croce che collaborano al progetto sono Antonio Porras e Arturo Bellocq, della Facoltà di Teologia. Tra i testi già pubblicati sull'argomento, Lotta alla fame e conversione ecologica (a cura di Arturo Bellocq) e La cura della casa comune (Antonio Porras).

Il Diploma si svilupperà in sei moduli, corrispondenti ai sei capitoli dell’Enciclica, articolati in due lezioni di due ore ciascuna.

Oltre agli studenti delle università pontificie, è aperto a membri di ordini religiosi, sacerdoti, catechisti e operatori pastorali che abbiano conseguito un diploma di laurea o di scuola superiore.

Quale anima per il lavoro professionale?
Nuove prospettive del pensiero cristiano a 500 anni dalla Riforma

A Roma dal 19 al 20 ottobre 2017 si svolgerà il Convegno che ha per tema il lavoro professionale come attività dell’uomo, nella realtà sociale dei paesi occidentali...

Informazioni ed iscrizioni

Lo scorso 23 giugno 2017 si è concluso l'a.a. 2016/17 della Facoltà di Teologia. Per la prima volta, al termine delle Prove di Grado di Baccellierato e Licenza si sono svolte le cerimonie di chiusura dei corsi, coinvolgendo gli studenti che hanno concluso i loro studi e hanno ottenuto il grado accademico. La cerimonia è iniziata presso la Basilica di Sant'Apollinare, per proseguire presso l'Aula Benedetto XVI, per il I Ciclo, e presso l'Aula Àlvaro del Portillo, per il II Ciclo.

Pagine

I video della facoltà

 

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti