Facoltà di Filosofia

Filosofia

Comprensione e mediazione
nel cuore di Roma

La Facoltà di Filosofia promuove specialmente la mediazione tra i saperi, tra le culture e tra la ragione e la fede. Nella sua apertura alla teologia, la Facoltà favorisce la comprensione della dimensione metafisica della verità e del contesto antropologico e storico-culturale.

Pieghevole della Facoltà

Viene stimolata la riflessione sulle questioni cruciali del sapere umano, in risposta agli interrogativi suscitati dal progresso scientifico e dai mutamenti sociali. Un rilievo particolare è attribuito al pensiero filosofico di san Tommaso d’Aquino, alla luce dell’enciclica Fides et Ratio.

L’attività docente è orientata allo sviluppo della capacità critica, del rigore metodologico e della responsabilità intellettuale:

  • formazione sistematica e organica nelle aree fondamentali della Filosofia;
  • contatto diretto con gli autori e le grandi opere filosofiche;
  • studio approfondito delle dimensioni metafisiche e antropologiche della tradizione classica

In un contesto:

  • di studio e collaborazione tra professori e studenti: ciascun allievo è seguito da un docente con funzione di tutor;
  • con una biblioteca tra le più fornite a Roma per lo studio della Filosofia;
  • universale, caratterizzato dalla vicinanza alla Sede di Pietro;
  • aperto ai bisogni delle Chiese locali, con la presenza di studenti provenienti dai cinque continenti.

Sezione: 

In evidenza

Il XXIV Convegno internazionale di studi “Natura umana, anima e corpo. Convergenza di prospettive”, che si svolge dal 18 al 19 marzo 2019, è organizzato dalla Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce (Roma) e dal Jacques Maritain Center della University of Notre Dame (Indiana).

Informazioni

XXIV Convegno internazionale di studi della Facoltà di Filosofia

Nel pomeriggio di lunedì 11 marzo 2019 si è svolta la quarta edizione della Festa dell'Università in memoria del Beato Álvaro del Portillo, nella ricorrenza del suo compleanno. In un variegato Festival musicale nell'Aula Magna si sono esibiti studenti, professori e personale amministrativo, che hanno ripercorso le tradizioni musicali di paesi dei quattro continenti: Argentina, Venezuela, Messico, Cuba, Iraq, Spagna, Romania, Italia, Croazia, tra gli altri.

Significativa la rassegna fotografica di volti dall'Africa, preparata da uno studente che è stato per 30 anni missionario in Etiopia. Premiati poi lo studente più giovane e quello meno giovane.

Festa dell'Università, in ricordo del Beato Álvaro del Portillo

Pubblicato nei giorni scorsi il volume 4 della Rivista online Forum. Supplement to Acta Philosophica, relativo all'anno 2018. Contiene 14 contributi distribuiti in 4 sezioni. Le tre prime sezioni corrispondono ad attività recentemente svolte nella Facoltà di Filosofia: la tavola rotonda L'accesso a Dio oggi. Sfide e prospettive nel ventennale della Fides et Ratio, il Workshop STOQ The Threshold of the Scientific Rationality. The impact of religious-driven world-views in scientific innovation, e alcuni seminari e studi. 

Inoltre, questo volume ospita una nuova rubrica, dal titolo “Itinerari”: contributi che intendono offrire piste di lettura e percorsi tematici, aventi per oggetto testi particolarmente significativi della storia della filosofia. 

"Attraverso la creazione di questa sezione, si vuole esprimere una particolare attenzione alle tradizioni e alle opere che caratterizzano lo sviluppo del pensiero filosofico, dal mondo greco fino ai nostri giorni. Si genera così uno spazio in cui accogliere introduzioni alla lettura di un particolare testo, come pure tentativi di approfondimento tematico, attraverso cui ripensare, sempre e di nuovo, i grandi temi del sapere umano, come pure il rapporto tra fede e ragione." (dalla presentazione della sezione "Itinerari").

Si è concluso il processo di valutazione dei corsi del primo semestre da parte degli studenti delle quattro facoltà. La partecipazione è stata buona, avendo raggiunto il 65,6% degli studenti aventi diritto, quasi i due terzi. Sono stati compilati 2.369 questionari, il 58.7% del totale.

"Vogliamo ringraziare gli studenti per la loro partecipazione - fa sapere Rafael Martínez, Vicerettore Accademico - perché si tratta di un aspetto fondamentale, quello della valutazione dei corsi, nell'ottica di un costante miglioramento della qualità della nostra università".

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti